PRIMI CLASSIFICATI

Apriamo con questo titolo roboante, il resoconto del “OPEN FANO 2016”.
Primi classificati nella gara di domenica di combattimento, ma anche secondi (palestra di Calcinelli dei bravi maestri Moris Marchionni e Renata) nella gara di poomsae di sabato. E’ stata una due giorni ad alta intensit√†: circa 450 atleti, un mare di bambini, palestre da ogni dove, ma soprattutto zero incidenti e zero polemiche arbitrali, anzi il nostro primo grazie va agli arbitri che hanno macinato incontri finendo il torneo domenica pomeriggio alle 16,30. un record assoluto!
Non che non ci siano stati intoppi od errori (quelli ci sono sempre) ma il sistema comincia a funzionare e per il prossimo anno gli ultimi ritocchi eviteranno agli atleti di aspettare troppo tempo il proprio turno di gara.
I complimenti del presidente provinciale Csen Fiorenzo Filippini, quelli del referente nazionale Maurizio D’ Oriano e dei numerosi maestri venuti da lontano, Attanasi, Leonardi, Schipani, Vincitorio e scusate se ci dimentichiamo qualcuno.
Infine grazie ai volontari del Taekwondo Adriatico che da tre mesi hanno lavorato per rendere questa gara ben organizzata, i maestri Fabrizio Cucco e Andrea Bernardini che hanno lavorato un anno per preparare il software degli abbinamenti gara e hanno controllato lo svolgimento degli incontri; i maestri Luca Silvestroni, Emanuele Baldassarri, Alessandro Baldini, Fabio Piccinetti per l’organizzazione arbitrale e tutte le cinture nere che hanno collaborato con vero spirito sportivo.
Ecco quindi la meritata coppa…..
050

Scrivi un commento